Molte persone mi dicono che sono cambiato negli ultimi anni. Altre persone mi chiedono perché sono cambiato negli ultimi anni. Non era molto difficile trovare una risposta adequata. Da quando ho iniziato viaggiare il mondo sono diventato più aperto al mondo, più rilassato e per essere sincero anche più interessante 🙂

Secondo me le persone che viaggiano molto cambiano anche molto. In un senso positivo ovviamente. L’IO che ritorna da un viaggio è sempre meglio dell’IO che parte per un viaggio. Non voglio sembrare arrogante, vi voglio solamente dare un pò della mia motivazione. I viaggi ti fanno diventare una persona che tutti vogliono avere intorno, sia per l’esperienza sia per altre cose. Ma come mai? Beh, ci sono tanti motivi, ecco i miei motivi preferiti.

Viaggiare ti fa più sicoro di te stesso

Hai viaggiato molto e hai visto tante cose. Ti sei arrangiato nelle città più grandi e hai superato molte difficoltà. Dimmi ora se non è un motivo per sentirti più sicuro di te stesso. Dopo tanti viaggi ti sentirai molto più sicuro in tutte le cose che farai e dopo un pò di tempo ti renderai conto che puoi raggiungere qualsiasi cosa che ti metti in testa.

Viaggiare ti rende più socievole

Quando sei in viaggio da solo hai due possibilità: o esci e conosci nuove persone e fai amicizia, o ti chiudi nella tua stanza e piangi dalla solitudine e nostalgia. Io ho deciso di fare il primo e fidati, era tutt’altro che facile. Io sono molto timido di natura e per me era sempre molto difficile mettermi in contatto con nuove persone. Però qualche anno e tante esperienze dopo non ho più questo problema di fare nuove amicizie. Mi avvicino e parlo con le persone, come se ci conoscessimo da anni.

Non è solo più facile fare nuove amicizie, mi sento anche più sicuro condurre una conversazione. Per me è oramai noioso fare sempre le stesse domande, dire sempre le stesse cose, ecc. Non mi interessa per quanto tempo le persone sono in viaggio e dove sono stati, perché secondo me le risposte danno poca informazione sulle cose importanti di queste persone. Ho migliorato il modo di condurre una conversazione e mi sento molto meglio. Viaggiare cambia quindi il tuo modo di comunicare e ti insegna a fare domande che importano veramente e che ti avvicinano al tuo interlocutore.

Viaggiare ti rende più flessibile

Tante cose possono succedere mentre sei in viaggio: voli in ritardo, cancellati o persi, alberghi in condizioni pessime, ecc. Le prime volte sarai stressato, ma con il tempo imparerai a maneggiare queste cose e ti adatterai perché capirai che non ha senso arrabbiarsi per queste cose. Ti concentrerai sulle tue destinazioni ed andrai avanti. Sicuramente conosci la frase: quando la vita ti dà limoni, chiedi sale e tequila. La stessa cosa riguarda i viaggi: sfide esistono per essere compiute.

Viaggiare ti rende avventuroso

Con l’aumento della tua sicurità diventerai anche più avventuroso. E quando senti che puoi fare tutto quello che ti metti in testa, è molto probabile che un giorno lo farai. Io non ci avrei mai pensato di superare la mia paura dell’altezza, che sono infatti riuscito a superare viaggiando. Ogni viaggio è una nuova sfida e un altro tentativo di farti uscire dalla tua zona di conforto. Solo fuori di questa zone riuscirai a crescere e diventare sempre meglio di te stesso.

Viaggiare ti rende più intelligente

Ogni viaggio ti insegna cose nuove sulle persone, mondo, storia e molto di più. Ogni viaggio ti fa capire più cose e allargherai il tuo orizzonte e imparerai cose che neanche libri ti possono insegnare. La cosa migliore è, che tutte queste cose sono dentro di te e niente e nessuno te li potrà togliere.

Viaggiare ti rende felice

Quando sei in viaggio impari cosa significa essere felice. Ti rilassi, sei sicuro di te stesso e vedi il mondo con gli occhi da bambino. Tutte queste cose ti renderanno felice.

Pensa a delle persone famose. Come sono? Probabilmente saranno sicuri di se stessi, intellgienti, socievoli… Capisci cosa intendo? Sono tutte queste cose che imparerai quando viaggi. Tutte queste cose ti aiuteranno nella tua vita. Diventerai una persona migliore ed imparerai a vedere le cose con occhi diversi. Se questi non sono motivi per viaggiare..

Viaggiare ti rende più tranquillo

…nel senso di sciolto. Hai visto talmente tante cose, che oramai non c’è niente che ti può preoccupare. E perché? Perché ogni errore ti ha insegnato qualcosa di nuovo e perché hai imparato che alla fine non ha senso arrabbiarsi.

Viaggiare ti rende più umile

Viaggiando imparerai vivere con le cose che ti servono solo al momento. Imparerai che la maggior parte delle cose che vedi nei negozi sono inutili per la tua felicitá. Quando torni a casa dopo un viaggio ti accontenterai anche di poco.

Comments